Con i Subsonica si può e si deve ancora saltare

“Di Casacci, Di Leo e Romano. Tutti i miei sbagli, cantano i Subsonica” Samuel ci tiene a ricordare quella serata del 2000, quando dei giovanissimi Subsonica andarono a Sanremo. Quei circoli e ricircoli della vita. Probabilmente la ragione per cui ogni anno seguo il Festival è merito loro (e anche dell’entusiasmo che la mia famiglia…