Gustati ogni secondo.

14 agosto 2020.
Sono passati quasi 8 mesi dall’ultima volta ho visto tutti i miei amici assieme.

Viviamo sparsi per l’Europa, ma fino allo scorso marzo questo non ci aveva impedito di vederci regolarmente ogni volta che qualcuno rientrava a casa.

Siamo a Sestino, al Rifugio Casa del Re, preso in gestione da Irene e Roberto.
Ed è qui ai piedi del Sasso Simone e Simoncello, immersi nella natura, che finalmente ci ritroviamo dal vivo, per la prima volta.

Tutto uguale, ma tutto diverso

La confusione che il Covid ha portato in ognuno di noi, ha smosso qualcosa dentro.
Lo vedo negli occhi, nei gesti, nelle parole.

C’è chi cerca di buttarsi tutto alle spalle, chi è diventato più attento a certi dettagli, chi ancora cerca una strada nella nuova normalità tra mascherine ed igienizzanti.

Una cosa è sicura.
C’è più consapevolezza del valore prezioso di ogni incontro, dello stringersi in un abbraccio, nel lasciarsi andare in una risata insieme a pochi centimetri l’uno dall’altro.

Ogni sorriso, abbraccio, risata, sguardo, parola… Conta.
Conta in un modo diverso, più reale che mai.

E ho pensato: gustati questo momento. Gustati ogni momento.

Io ho percepito così tutto quello che è accaduto: uno schiaffo a ciò che abbiamo sempre dato per scontato e un’occasione per riscoprire il valore delle cose semplici.
E sto cercando ogni giorno di mettere a frutto tutto ciò.

E allora ragazzi a presto, che siano giorni o mesi. Questi momenti intanto li porto con me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...